MENU

Verde di Palazzo: inaugura a Milano il giardino pubblico nel Palazzo Reale!

29 marzo 2017 •

giardino palazzo reale mi

Oggi 29 marzo, in un “qualsiasi” mercoledì di questo inizio di primavera si battezza a Milano un giardino tutto nuovo.

Piccolo, per carità, davvero un microgiardino. Ma pubblico! E soprattutto in un luogo, il cuore artistico di Milano, che di spazi di sosta, possibilmente ombreggiati da piante, proprio non ne aveva. Palme a parte, si intende!

Sì perchè riprendendo il Giardino storico (Viridarium) e quello Futurista che rispettivamente nel 2015 e nel 2016 hanno animato il Palazzo Reale legandosi però a eventi particolari e temporanei, questa volta il progetto “verde” è stato concepito per rimanere. E meno male!

Il progetto è stato curato da Orticola di Lombardia e redatto dall’architetto Marco Bay, contemplando Platani Orientali con chioma a ombrello per offrire frescura nell’imminente stagione estiva, ma anche un “sottobosco” di piante che fioriscono tutto l’anno: Myrtus communis ’Tarentina’, Rosa x odorata mutabilis, Anemone japonica, Helleborus hybridus ’Black night’ e Begonia grandis var. evansiana. Sistemate in vasche metalliche tinteggiate di quel verde scuro che caratterizza gli arredi comunali, panchine comprese.

Il giardino occupa un lato del secondo cortile del Palazzo, con affaccio su via Pecorari, vegliato dal bellissimo campanile del Pecorari.

Così forse anche i Milanesi che vanno di fretta nella bella piazza del Duomo, allo spuntare dei primi raggi di sole avranno la voglia di fermarsi su una panchina, magari con un libro in mano, per tornare a far “vivere” la piazza, non solo di turisti, in una delle rare piazze italiane dove le panchine non sono state, stranamente… invitate!

LINKwww.orticola.org

 

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »