MENU

Un Paese a Sei Corde, rassegna nomade per chitarra

3 luglio 2017 •

Biraghi-Collodel: chiesa di S.Remigio a Verbania

Biraghi-Collodel: chiesa di S.Remigio a Verbania

Un Paese a Sei Corde è una rassegna nomade, dedicata alla musica di oggi per chitarra (acustica o classica), che privilegia la ricerca di nuove sonorità, di forme musicali e compositive che sappiano coniugare le esperienze più diverse al di là dei generi.

Una scelta legata alla passione per questo strumento e per la musica acustica, ma anche al fatto che proprio intorno alla chitarra si sia coagulato a livello internazionale, e con una forte presenza italiana, un movimento di ricerca di altissima qualità tecnica, espressiva e compositiva. Caratteristica da sempre la scelta di musicisti che presentino soprattutto brani originali. I concerti si terranno in 17 diversi comuni (anche piccolissimi) delle province di Novara e del VCO. Sono coinvolti musicisti italiani di cui parecchi di spessore internazionale, e stranieri di grande caratura.

In questa edizione i temi fondamentali saranno due: l’internazionalità del linguaggio musicale e l’accostamento di vari tipi di chitarra a suoi “parenti” (banjo, ukulele, ecc.). Accanto a maestri del calibro di Peter Finger, Roberto Taufic, Bob Bonastre, Paolo Giordano, Giovanni Palombo e Michel Gentils, giovani italiani e moltissime donne per ampliare la sezione Chitarra Femminile Singolare. In totale più di 40 artisti impegnati.

Si articola in una serie di appuntamenti lungo tutta l’estate. La politica degli organizzatori si condensa in: scelta di spazi di particolare pregio architettonico e/o paesaggistico come sede dei concerti; massima cura negli allestimenti e nella qualità del suono; privilegiare l’artista, nel senso di metterlo nelle condizioni ottimali per esibirsi al meglio; pagamento immediato di artisti e collaboratori.

Prossime date LUGLIO (prossimamente date agosto e settembre sul nostro sito):

Domenica 9 – ore 16.00 – VACCIAGO DI AMENO – Chiesa di S. Antonio Abate

IN COPRODUZIONE CON AMENOBLUES FESTIVAL: Kent Duchaine.

Sabato 15 – ore 21.00 – STRESA – Giardino Villa Ducale (Palazzina Liberty)

GEMELLI DI MUSICA, SEMPLICEMENTE GENIALI: Roberto ed Eduardo Taufic (BRA) – chitarra classica e pianoforte.

Domenica 16 – ore 21.00 – OMEGNA – Forum Parco Maulini – VERY ITALIAN ARTISTS, L’ACCADEMIA DEL FINGERSTYLE: Andrea Mele (chitarra acustica), Tonino Tomeo (chitarra acustica).

Sabato 22 – ore 21.00 – CESARA – Giardino casa parrocchiale – VERY ITALIAN ARTISTS, CHITARRISTI IN EMERSIONE: Damiano De Santis (chitarra classica), Fabrizio Fanini (chitarra acustica).

 

Sabato 29 – ore 21.00 – PELLA – Piazza Motta – OMAGGIO A SYD BARRETT: Paolo Giordano (chitarre) & Silly Crime (Aldo Leandro, batteria – Simona Capozucco, voce – Walter Robuffo, bassoelettrico / contrabasso – Angelo Trabucco, piano / tastiere).

I CONCERTI SONO TUTTI GRATUITI

Per info: www.unpaeseaseicorde.it

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »