MENU

SUL MONTE SAN PRIMO

7 agosto 2014 •

La finestra sulle Alpi, a pochi chilometri dalla città

Descrizione itinerario   

Il San Primo è la montagna più alta del Triangolo Lariano. Una classica gita in giornata, senza nessuna difficoltà. Dalla sua cima, 1686 m, che domina i monti vicini, il panorama è spettacolare: verso est il Legnone, le Grigne e il Resegone; verso nord la Valtellina; a ovest i monti che fiancheggiano il lago di Como (con lo sfondo del Monte Rosa) e verso sud le cime del Triangolo Lariano, il Palanzone e i Corni di Canzo. Guardando in basso, poi, in ogni direzione appare lo specchio argentato delle acque del lago di Como, in tutte le sue famose diramazioni di manzoniana memoria.

E tutta questa meraviglia, raggiungibile con una facile passeggiata per famiglie, si trova a un’ora e un quarto di macchina da Milano (vedere le indicazioni in “Come arrivare”).

Le vie principali per salire al Monte San Primo sono tre: da nord, dal paese di San Primo, passando per il Rifugio Martina; da sud, partendo dal Pian del Tivano e, sempre da sud, dalla Colma di Sormano. Noi vi proponiamo quest’ultima, che è più lunga ma decisamente meno ripida delle altre due e più adatta se andate con bambini o comunque se volete fare una passeggiata tranquilla.

100KM_H_Informazioni_NEW

Fotogallery

Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »