MENU

Una Stazione funzionale e decorosa

13 febbraio 2015 •

I Magazzini Raccordati

100km_PEDIA

Nel suo progetto, Stacchini aveva curato particolarmente la differenziazione dei percorsi, creando una stazione su due livelli: quello più alto destinato ai viaggiatori e quello più basso, al piano stradale, destinato invece alle merci. Per nascondere alla vista i magazzini di carico e scarico, fu così creato un lunghissimo fabbricato dove i vagoni venivano riempiti e quindi caricati, attraverso un montavagoni, fino al piano dei binari della Stazione. Da qui deriva il nome di Magazzini Raccordati dato a questi spazi che erano tra loro collegati. Il fabbricato, al momento (2015) in via di riqualificazione, si allunga fra le attuali vie Sammartini e Ferrante Aporti in un dedalo di binari, ancora riconoscibili in alcuni dei tunnel di attraversamento.

100Km_Arrow_Back

Sotto il segno di Mercurio: la Stazione Centrale di Milano

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »