MENU

Sab 8: Visita animata al Castello di Trezzo sull’Adda

6 agosto 2015 •

trezzo

Si svolgono in due turni, alle 21 e alle 21,30 due visite animate dedicate al Castello Visconteo di Trezzo sull’Adda organizzate dalla Pro Loco, in collaborazione con TeatrOk, in bilico tra storia, teatro, musica e danza.

Eretto per volere del temibile signore Bernabò Visconti intorno al 1370, il Castello di Trezzo costituisce uno dei più celebri presidi militari disseminati lungo l’Adda, a guardia di un territorio strategico.

Ma ad affascinare ancora, se possibile, di più, sono le leggende nere che avvolgono il castello. Storie di fantasmi e di sinistre torture, di quel Barbarossa che vi soggiornò e di Bernabò che vi morì, per l’inganno del nipote. Storie di fanciulle colpevoli di amori non ufficiali, che si gettarono dalla sua possente torre. Storie di amanti gettate nel profondo pozzo delle torture, dopo aver soddisfatto il proprio signore e storie di prigionieri crudelmente sottoposti alla pena della goccia.

Il tutto nella cornice di uno dei castelli più noir dell’Adda che troneggia su uno sperone di roccia, in uno dei punti più scenografici del fiume, proprio sopra la stupenda Centrale Taccani di inizio Novecento.

DOVE: Castello di Trezzo, via Valverde 33, Trezzo sull’Adda (MI)

QUANDO: sabato 8 agosto, alle 21 e alle 21,30

COME: a pagamento (12€/5€ fino a 12 anni, gratis 0-6 anni). Prenotazione obbligatoria, fino a esaurimento dei posti (mail: info@prolocotrezzo.com; tel. 02 9092569; 345 9132210. Durata di 1 ora circa. Le visite si svolgono anche in caso di maltempo

LINKhttp://prolocotrezzo.milanosocialmedia.com

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »