MENU

Sab 4 – dom 5 novembre: Fasulin de l’òc cun le cudeghe, a Pizzighettone

2 novembre 2017 •

Cosa fare nel weekend a Milano & Dintorni

pizzighettone_01

Questo weekend, a Pizzighettone si chiude la 25^ edizione della maratona gastronomica Fasulin de l’òc cun le cudeghe (Fagiolini dall’occhio con le cotenne). Dalle 11.00 alle 23.00, una non stop nelle Casematte delle Mura riscaldate dai camini d’epoca ci permetterà di gustare il piatto tipico locale delle solennità dei Defunti, a base di cotenne e carne di maiale che si uccideva nelle campagne proprio in questo periodo, servito in fumanti scodelle ed accompagnato da pane fresco e vino novello.

Tutte le materie prime sono di esclusiva provenienza e produzione locale, compreso il Fagiolino dall’Occhio di Pizzighettone che viene da quattro anni coltivato in loco con la collaborazione di alcuni agricoltori locali, anche se purtroppo l’estate torrida di quest’anno ha compromesso buona parte del raccolto e il ‘Fagiolino dall’occhio’ arriva anche da altre zone italiane di produzione. Non mancheranno altre eccellenze della produzione locale, tra cui Salame e Lardo nostrani, Provolone Pizzighettone abbinato a Mostarda Cremona, Raspadùra di Grana Padano e tanto altro ancora. Qui troviamo il menù delle varie giornate.

Parallelamente alla manifestazione gastronomica, si svolgeranno a Pizzighettone svariate attività collaterali, di cui troviamo qui l’elenco.

Il ricavato della manifestazione viene totalmente reinvestito per progetti di recupero e valorizzazione della cortina muraria per la pubblica fruibilità. Già, la famosa cerchia muraria di Pizzighettone: se volete saperne di più potete leggere il nostro itinerario

Pizzighettone: la cerchia murata a guardia dell’Adda

Quando
sab 4 e domenica 5 novembre, dalle 11,00 alle 23,00

Dove
Casematte di Pizzighettone (CR)

Come
1000 posti a sedere, escluse prenotazioni, disponibili per la sola serata di venerdì 3 novembre scriovendo all’indirzzo info@fasulin.com

Info
www.fasulin.com

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »