MENU

Sab 29: Il borgo di Lovere e quelle ville dai nomi strani sul Lago d’Iseo

27 luglio 2017 •

Cosa fare nel weekend a Milano & Dintorni

lovere

Ogni sabato estivo Lovere organizza una passeggiata tra guidata storia e arte tra le vie del borgo. L’iniziativa è organizzata dal Comune, in collaborazione con la Navigazione Laghi e con la Federazione delle Guide Turistiche di Val Camonica, per far conoscere questo bel borgo rivierasco e il suo patrimonio storico, di cui spicca la trecentesca Torre Civica e il Santuario delle Sante Gerosa e Capitanio.

La partenza è fissata nella piazza Tredici Martiri a Lovere, per le 14,30.

Per chi è invece alla ricerca di itinerari curiosi, sempre il 29 luglio, con partenza alle 15,30 e durata di circa 2,30h, si svolge una passeggiata in parte su strada e in parte su sentieri nel bosco, non lontano da Lovere. Più precisamente siamo a Bossico, bel balcone naturale sul Lago d’Iseo su quei sette colli popolati da ville magnifiche che i signori di fine Ottocento hanno chiamato con nomi altisonanti di ispirazione patriottica (Garibaldi e Mazzini la fan da padrone!) o ispirati ai Sette Colli di Roma (c’è l’Aventino, il Campidoglio, il Palatino, il Quirinale) o ad altri luoghi romani e tra questi anche Vaticano e Gianicolo. Il ritrovo è in via Giardini 1, a Bossico

Dove
Lovere e Bossico

Quando
Sabato 29 luglio 2017, nel pomeriggio

Come
Per l’itinerario di Lovere, l’iniziativa è a pagamento (5€, gratis fino a 14 anni). Prenotazioni al tel. 035 962178 (Ufficio IAT Alto Sebino) o alla mail: info@iataltosebino.it.
Per l’itinerario di Bossico, l’iniziativa è a pagamento, con prenotazione obbligatoria a info@bossico.com o al tel. 3332455535.

Info
Per Lovere: www.iseolake.info. Per Bossico: www.bossico.com

 

 

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »