MENU

Sab 26 – dom 27: weekend di visite guidate a Milano, arte, scienza e… filosofia!

25 novembre 2016 •

chiesa-di-santa-maria

Un weekend di cultura si apre per questo ultimo fine settimana di novembre, prima che l’euforia del Natale dirotti su passatempi da weekend più… goderecci e meno “didattici“. E allora godiamoci l’occasione!

Alla Certosa di Garegnano, per esempio, si svolgono domenica 27 novembre alle 15,30 le visite guidate senza prenotazione per visitatori singoli (link: www.certosadimilano.com).

Alle Gallerie d’Italia, si tengono invece sabato 26 i Ludosofici, le visite guidate in bilico tra arte e filosofia per bambini: alle 15,00 partono i piccolini dai 4 ai 7 anni con la visita “Regole e caso“, per giocare a trovare l’ispirazione e, se possibile, scoprire che per fare arte ci vuole la regola e il suo contrario. Alle 16,30 è la volta dei più grandicelli (dai 7 agli 11 anni) impegnati in “Numeri inimmaginabili”, ovvero numeri naturali, reali, immaginari per riflettere anche sulle cose piccole del nostro quotidiano. Link: www.instagram.com.

Alla Pinacoteca di Brera il protagonista è Caravaggio, con “Il viaggio di Caravaggio” che si svolgerà sabato 26. Trenta minuti in compagnia dell’artista più affascinante ed enigmatico della storia dell’arte con due percorsi: alle 15,30-16 per i bimbi dai 7 ai 9 anni e alle 17-17,30 i più piccoli (dai 4 ai 6 anni), con biglietto incluso nel costo dell’ingresso. Da prenotare, sul sito: pinacotecabrera.org.

Gli appassionati di scienza, anzi, di robotica, potranno dilettarsi al Politecnico, dove, in occasione della Settimana della Robotica, si organizzano visite guidate ai laboratori dell’Università, incontri, presentazioni, dimostrazioni per famiglie (ma anche per studenti e ricercatori). In piazza Leonardo da Vinci, dalle 9,30 alle 19,30. Quali Lab? Biomedica, Automazione e Intelligenza artificiale: in tutti NE VEDRETE DELLE BELLE! Iniziative da prenotare attraverso il link: calendario.eventi.polimi.it.

Sabato 26, alle 15,30, si potrà visitare anche la Chiesa di Santa Maria presso San Satiro, una delle più affascinanti di Milano per la celebre prospettiva che Bramante creò, simulando un’abside che non c’era. A condurre la visita Marta Candiani che con Scoprire Milano, organizza visite guidate a mostre, chiese, architetture contemporanee e non, soprattutto nel weekend, con un ricco calendario su www.scopriremilano.it. Attraverso il sito si possono anche confezionare pacchetti di visite guidate da regalare a Natale.

Visite con obbligo di prenotazione alla mail info@scopriremilano.it.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »