MENU

Sab 23 – dom 24: sul Treno Verde delle Alpi da Domodossola

22 luglio 2016 •

slide1

Tra Domodossola e Berna c’è una regione dalla natura incontaminata, entusiasmanti città e numerose strutture ricreative. Una tappa per scoprire Briga e visitare l’interessante Castello Stockalper è irrinunciabile. L’ultima valle prima della galleria in quota del Lötschberg – la Valle del Lötschen – fa rivivere leggende e usanze straordinarie. A Lauchernalp, famosa località vacanziera di montagna, c’è una vista mozzafiato su montagne e valli e sulla parte terminale della valle più bella delle Alpi. Il lago di Oeschinen, sopra Kandersteg, fa parte del patrimonio mondiale UNESCO delle Alpi svizzere Jungfrau-Aletsch. Attività come canottaggio o slittino oppure l’idea di una grigliata invitano ad una piacevole sosta. Immancabile il giro sul Lago di Thun con le sue acque color blu intenso.

Capolinea del treno Trenino Verde delle Alpi (Lötschberger) è Berna, capitale federale anch’essa patrimonio culturale UNESCO, che coniuga cultura e politica, tradizione e modernità. Nel fine settimana del 23 e 24 luglio, il Trenino Verde delle Alpi (Lötschberger) parte ogni ora da Domodossola e attraverso l’impressionante linea di valico del Lötschberg arriva direttamente a Berna. Potrete usufruire di una speciale carta giornaliera BLS, che dà il diritto di benefi ciare di servizi selezionati in Svizzera.

Cliccate qui per scaricare la brochure in italiano con tutte le info

 

 

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »