MENU

Sab 17-dom 18: La fabbrica dimenticata. Spettacolo con cena sulla Polveriera di Bollate

15 ottobre 2015 •

lungo strade ombreggiate da pioppi

Il 7 giugno 1918, in località Castellazzo di Bollate, alle porte di Milano, una sconvolgente esplosione squarciò l’aria. A saltare in aria, la Polveriera dello stabilimento Sutter & Thevenot che produceva bombe, nel cuore dell’odierno Parco delle Groane. In 60 persero la vita. Per lo più donne, in gran parte in giovane età, lavoratrici in tempo di guerra.

Una tragedia colossale di cui in pochi conoscono ormai la storia, ma che segna anche una pagina nera “collaterale” dell’evento bellico, persa tra le pagine della Grande Guerra.

Ernest Hemingway, in uno dei suoi “Quarantanove racconti” rievoca l’episodio: vi partecipò in prima persona avendo scelto di intervenire come soccorritore.

A questa drammatica storia si ispira lo spettacolo itinerante con portate e vino che, accompagnati dalla musica e dalla fisarmonica, con una produzione Nudoecrudo Teatro, racconta in modo inedito e di grande suggestione l’esplosione. Lo spettacolo ha registrato il tutto esaurito a maggio e a giugno!

Suggestivo anche il titolo: “Lungo strade ombreggiate da pioppi. Cantata lieve per le vittime dell’esplosione della Polveriera“. Un modo poetico per non dimenticare.

DOVE: Scuderie di Villa Arconati, via Fametta 1, Castellazzo di Bollate (MI)

QUANDO: sabato 17 e domenica 18 ottobre 2015, h. 20

COME: posti limitati, con prenotazione obbligatoria. Posto unico per spettacolo + cena: 21€

LINK: www.nudoecrudoteatro.org

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »