MENU

SAB 1: La MM1 compie 50 anni, Milano festeggia

30 ottobre 2014 •

MM1

Milano festeggia con installazioni video e foto, performance di teatro, danza e musica nei mezzanini e vagoni

Da sabato 1° novembre tante iniziative per ricordare un momento storico che ha rivoluzionato il modo di muoversi dei milanesi

Cinquant’anni fa, il 1° novembre 1964, alle ore 10:41, i primi due vagoni della metropolitana M1, la “rossa”, attraversarono la città, da Piazzale Lotto a Sesto Marelli, lungo 21 stazioni per 12,5 Km di percorso. A distanza di 50 anni, la M1 rappresenta ancora la “spina dorsale” della rete metropolitana di Milano, con le sue 38 stazioni su un percorso di  circa 27 km e quasi 500.000 passeggeri al giorno trasportati.

Per festeggiare questo momento storico, sabato 1° novembre sarà una giornata di festa per Milano. Il Comune di Milano, ATM, MM e Fondazione Milano – Scuole civiche hanno organizzato molte iniziative in diversi luoghi della città.

Sabato 1 novembre, nei mezzanini delle fermate di San Babila, Duomo, Cairoli e Cadorna e nei vagoni in viaggio lungo tutta la linea rossa dalle ore 12:00 alle 20:00, saranno messe in scena dagli allievi ed ex allievi delle scuole di teatro e di musica del Comune di Milano momenti di spettacolo leggeri e divertenti che daranno ai cittadini e ai turisti una diversa visione degli spazi urbani. Brevi sketch teatrali racconteranno come i milanesi vissero la costruzione della M1. In un’azione danzata i giovani ballerini ricostruiranno gli atteggiamenti fisici e i movimenti tipici del passeggero in metropolitana: la corsa quando si è in ritardo, l’acquisto dei biglietti, la lettura del giornale, il movimento impresso al corpo dal movimento dei vagoni.

La Fondazione Franco Albini, per divulgare il valore culturale e il senso di appartenenza a questa importante opera, ha promosso il sito

www.metromilano50.com

Programma completo su

www.comune.milano.it

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »