MENU

Rassegna “Sguardi al lavoro”, 25-28 ottobre

24 ottobre 2016 •

the-pills2

Dal 25 al 28 ottobre 2016 presso Spazio Oberdan Milano, Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con INAIL – Direzione Regionale Lombarda, presenta l’annuale rassegna a ingresso libero “Sguardi al lavoro”.

Durante la Settimana europea per la salute e la sicurezza sul lavoro, Inail Direzione regionale Lombardia promuove la cultura della prevenzione in tutti gli ambiti, di lavoro, di studio, di vita, cercando di raggiungere la più vasta platea possibile con diversi canali. A Milano, dal 2006, è proprio il cinema che permette a centinaia di persone di incontrarsi e riflettere sulle caratteristiche del lavoro di oggi e di ieri, di discutere, di informarsi ma anche di emozionarsi e di sognare un domani migliore.

Nella rassegna filmica proposta il tema della sicurezza verrà trattato non solo per quanto concerne il lavoro, ma verrà ampliato anche al tema della sicurezza ambientale, domestica, digitale e alimentare.

Dodici i titoli in programma, con anteprime e momenti di incontro in sala per riflettere attraverso il cinema su un tema così importante come la salute e la sicurezza sul lavoro.

Tra le anteprime In bici senza sella, un film a episodi realizzato da sette registi, che raccontano una generazione di precari troppo spesso banalizzata (presente in sala l’autore, interprete e coproduttore del film Alessandro Giuggioli); Il successore di Mattia Epifani (presente in sala), che racconta la storia di Vito Alfieri Fontana, ex-industriale delle mine anti-uomo in Puglia e poi, dopo una profonda crisi morale, sminatore in Bosnia-Herzegovina; infine Borsalino City di Enrica Viola (presente in sala), che rievoca la memoria dei lavoratori di un tempo, tracciando la storia di uno dei cappelli più famosi del mondo.

Per il programma e le schede dei film: cinetecamilano.it

 

 

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »