MENU

Musica in Quota 2016: la magia delle note sulle cime

25 maggio 2016 •

AlpeVercio_ph.Giancarlo Parazzoli copia

Escursioni e concerti live gratuiti nella suggestiva cornice alpina dell’Alto Piemonte: 13 appuntamenti dal 4 giugno al 18 settembre.

Alle porte dell’estate tornerà anche quest’anno, con una decima edizione ricca di importanti novità, Musica in Quota, la rassegna concertistica itinerante che proporrà come sempre appuntamenti di grande qualità artistica incorniciati da ambientazioni naturali mozzafiato. Visto il successo crescente di anno in anno, gli eventi aumenteranno, nell’estate 2016, passando da dodici a tredici, per ampliare ulteriormente il panorama di appuntamenti in quota.

In calendario una lunga serie di “escursioni in musica” ricche di fascino, tutte gratuite e guidate da esperte guide escursionistiche, che culminano con l’esibizione musicale di artisti singoli, quartetti e anche intere orchestre.

La peculiarità di Musica in Quota, che da sempre richiama migliaia di appassionati di escursionismo e delle sette note, è infatti quella di riuscire a trasformare in palcoscenici a cielo aperto alcuni tra i più conosciuti pianori dell’Alto Piemonte, con un appuntamento anche nel vicino Canton Ticino. Gli scenari saranno davvero variegati: si passerà dai verdi alpeggi affacciati sul Lago Maggiore e sul Lago d’Orta ai rifugi incastonati tra le vette delle Alpi Lepontine.

Diversi appuntamenti “sfioreranno i 2000”, fino a superarli con i quasi 2500 metri di altezza del Piano dei Camosci in Valle Formazza.

L’ascolto di musica live di qualità avviene dopo essersi “guadagnati la meta”, con percorsi sempre diversi e apprezzabili sia da escursionisti esperti sia da semplici appassionati, ma sempre accompagnati da guide escursionistiche che riveleranno curiosità e particolarità dei percorsi in quota. Una volta giunti in “vetta”, a meravigliare saranno i panorami delle Alpi piemontesi, l’eclettismo artistico dei protagonisti e l’ospitalità dei rifugisti, che al termine dei vari concerti proporranno le specialità enogastronomiche di montagna.

Per seguire il festival è attiva la pagina ufficiale di Facebook, visitabile all’indirizzo

www.facebook.com/musicainquota. Il programma è consultabile da questa edizione sul sito

www.distrettolaghi.it. Per associarsi è sufficiente inviare una mail

a musicainquota@gmail.com o farne richiesta durante i tanti appuntamenti del 2016.

Immagine di G.Parazzoli

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »