MENU

“MILANO INSOLITA E SEGRETA”. La nuova guida

25 settembre 2017 •

03 DSC_5338

Milano insolita e segreta è una guida turistica inusuale. Si rivolge ai turisti ma anche e, forse ancora di più, ai milanesi curiosi, che vogliano scoprire gli angoli, le storie, l’arte meno noti della città. Fa parte della collana delle “città insolite e segrete” delle Edizioni Jonglez, le guide scritte dagli abitanti, aggiornate di frequente. Questa dedicata a Milano è la terza edizione, con l’aggiunta di vari luoghi. Per fare qualche esempio, i ricoveri sotteranei della Seconda guerra mondiale, la Fondazione Albini, il Palazzo Dal Verme, la Collezione Fondazione Pirelli, il “giardino segreto” di Via Aurelio Saffi.

Si aggiungono ai molti luoghi già presenti nella precedente edizione, spesso vere e proprie scoperte anche per chi conosce già bene Milano. Sapete, ad esempio, dove è sepolto Parini? E che l’Ospedale di Niguarda ha, visto dall’alto, una forma umana? E perché ci sono quei meravigliosi mosaici all’ingresso di uno dei negozi più frequentati di corso Vittorio Emanuele? E poi i musei “minori”, i meravigliosi palazzi e le ville nascoste…

Si tratta di una guida da consultare ma anche da leggere, ricca di storie, che invoglia alla scoperta della Milano fuori dagli itinerari più battuti. I luoghi sono divisi per zone, e disposti sulle mappe come itinerari, che si possono scoprire passeggiando per la città. Noi abbiamo scoperto tante cose che non sapevamo e ci siamo divertiti a leggerla, come un romanzo.

Milano insolita e segreta Edizioni Jonglez

Pagg. 360, € 18,90

www.edizionijonglez.com

Il tabernacolo del Fopponino

Il tabernacolo del Fopponino

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »