MENU

Milano dall’alto… della Galleria!

8 febbraio 2015 •

GalleriaMilano dall’alto… della Galleria

Lo hanno previsto nei restauri della Galleria Vittorio Emanuele: in tempo per l’Expo si potrà accedere al camminamento sopraelevato lungo 250 metri che sui tetti della più bella strada coperta d’Italia, ci farà apprezzare Milano dall’alto. E magari con quella cornice di monti che nelle belle giornate sembrano a un passo dalla città.

I restauri che ci riconsegnano la Galleria quasi fosse appena fatta, contemplano anche due ascensori che saranno accessibili da via Silvio Pellico 2 a tutti, Milanesi e turisti, dalle 7 alle 23. Anche in orario serale quindi, per godere delle luci del tramonto sulla città.

Un finanziamento privato che a fronte di una concessione pubblica, cederà al Comune una parte degli introiti.

Lo aveva già previsto il Mengoni per la manutenzione, quando nel 1865 aveva posto la prima pietra della Galleria, ignaro che sarebbe diventato uno dei simboli della Milano elegante, della Milano che si rinnova, ma poi, chissà perchè, non fu mai portato a termine.

Oggi che Milano guarda all’Expo, anche attraverso le guglie del Duomo o di quelle modernissime della Torre Unicredit, e che una visione più “alta” serve, anche simbolicamente, a chiunque, il desiderio dell’architetto si traduce in realtà.

Pronti e via?

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »