MENU

Malghe o alpeggi? Eccoli qui, con indirizzi e prodotti

22 febbraio 2016 •

valgabbiasentieroalto2009_2764_16135

Per alpeggio si intende l’insieme delle attività agricole ovvero la gestione contestuale ed unitaria di una o più malghe o alpi. A volte, in modo improprio, i termini malga e alpe sono sostituiti dal termine alpeggio.

Malga (nel bergamasco e bresciano) e Alpe (nelle restanti province lombarde) sono sinonimi con i quali si intende l’insieme organico e funzionale di terreni (pascoli, boschi, incolti), fabbricati e infrastrutture in cui si svolgono le attività agricole temporanee di allevamento ed eventualmente anche di trasformazione del latte. In altre parole, la malga/alpe costituisce l’entità fisica e/o territoriale soggetta a lenti mutamenti nel tempo, mentre l’alpeggio rappresenta la gestione che varia di anno in anno per alcune variabili (periodo di monticazione, personale, carico animale, produzione, ecc.).

Gli alpeggi, distribuiti in 14 delle 20 Foreste di proprietà di Regione Lombardia, sono 32. Hanno una superficie complessiva di 3.691 ettari e sono gestiti dalla Struttura “Foreste di Lombardia” ERSAF di Breno.

Si fa una bella camminata, si vedono le mucche e gli altri animali, e si comperano prodotti caseari direttamente dai produttori.

Per conoscere l’elenco di tutti gli alpeggi ERSAF fate clic qui

Per conoscere i prodotti tipici degli alpeggi fate clic qui

Per info:

Ufficio Breno-P.zza Tassara, 3 Breno (BS)

Tel. 02.67404.341
e-mail flavia.donina@ersaf.lombardia.it

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »