MENU

Longlake Festival di Lugano: arte musica spettacolo sull’acqua fino al 2 agosto

28 luglio 2014 •

Enea_Auberson_LL_30062013_Day_10_27

Fino al 2 agosto le strade, le piazze, il lungolago di Lugano si animano con concerti, eventi, spettacoli, laboratori e performances artistiche.

Uno dei più grandi open air della Svizzera (si contano oltre 300.000 visitatori!) trasforma la città in un gigantesco scenario per manifestazioni di ogni tipo suddivise per generi, per orientarsi in un carnet di oltre 300 iniziative.

Si va dalla musica internazionale per tutti i gusti, dal pop, al rock, dal folk, al reggae al punk, del Rock’n’more Festival, alla musica classica del Longlake Classica Festival, al Lugano Wor(l)ds Festival dedicato a tutti i tipi di linguaggi, con scrittori, artisti, letterati, artisti.

E poi appuntamenti d’arte che vedranno artisti contemporanei allestire per le vie della città le più stravaganti installazioni urbane, come l’enorme coda di balena visibile al largo di Rivetta Tell (Save the whale, di A. Dorici e S. Ferretti) o la barca in verticale di M. Chiarenza, fatta di rami di nocciolo, o le impronte di animali in piazza Mercato che solleticano la curiosità di cercarne i… proprietari sulle facciate dei palazzi del centro (ZOOna Lugano). Tutte performances inserite nel Longlake Urban Art Festival.

E, naturalmente, un Festival anche per i più piccini: ogni giorno della settimana il Family Festival propone spettacoli teatrali, magia, laboratori, storie narrate da attori e scrittori, film d’animazione (chi non conosce la poesia di Miyazaki?).

Non basta ancora? Il Longlake Plus, che arriva fino al 31 agosto aggiungerà animazioni danzanti, musica, cabaret sul lungolago, moda e molto altro.

DOVE: Lugano, tutta la città

QUANDO: fino al 2 agosto, con alcuni eventi che arrivano fino a settembre

COME: molti eventi sono gratuiti, alcuni concerti sono a pagamento (elenco e modalità sul sito)

LINK: www.longlake.ch

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »