MENU

Le notti delle stelle cadenti. Nove luoghi per ammirarle

8 agosto 2016 •

13719551_1331403430206622_9170577393976239044_o copia

L’appuntamento più sentito dell’estate, la notte del 10 agosto, è la notte di San Lorenzo, tradizionalmente associata al passaggio delle Perseidi, lo sciame meteorico conosciuto come “fenomeno delle stelle cadenti”.

Il collegamento con il santo è in relazione al suo martirio: i carboni ardenti su cui il santo fu arso vivo generano leggere fiamme o ceneri accese con le quali vengono spiegati simbolicamente le piccole meteore che in numero più elevato delle altre giornate nel cielo notturno si vedono in questa data. Per godere di questo splendido spettacolo vi consigliamo di prendere sacco a pelo e maglioncino e di sdraiarvi su un prato in una radura lontano da fonti luminose e mettervi con il naso all’insù e osservare senza pensieri il meraviglioso pulviscolo di stelle.

A chi invece preferisce un approccio un pò più scientifico, o magari solo servirsi dei telescopi, abbiamo pensato di proporre un elenco delle attività che gli osservatori astronomici nell’area di 100km propongono per l’evento nei giorni intorno al 10 agosto. Attenzione, verificare sui siti necessità prenotazione e (nel caso siano previsti) i costi.

  1. 1. 12 agosto: Osservatorio Astronomico Giuseppe Piazzi, Ponte in Valtellina (SO) Loc. S. Bernardo

Serata di apertura al pubblico sul tema “Guardiamo le perseidi”

www.osservatoriopiazzi.it

  1. 2. 9 -10-11-12-13 agosto: Parco astronomico La Torre del Sole. Brembate Sopra (BG)

Saranno installati dei telescopi portatili a disposizione del pubblico, che potrà con essi osservare alcuni oggetti celesti visibili durante la serata, accompagnati dagli operatori della Torre del Sole.

Grazie ad immagini e video proiettati su un grande schermo vi racconteranno come si produce il fenomeno delle stelle cadenti e i segreti delle comete che disseminano dietro di sè questi granelli di polvere.

E comodamente sdraiati sul prato (sintetico) del campo sportivo, cercheremo di cogliere con i nostri occhi le magiche scie delle stelle cadenti, le lacrime di San Lorenzo. Durante la serata ci sarà anche la possibilità di visitare la Torre del Sole.

In caso di condizioni meteo non favorevoli, la serata si svolgerà all’interno del Parco Astronomico con la proiezione in sala conferenze dedicata alle stelle cadenti e lo spettacolo al planetario “Il cielo d’estate”.

Le serate inizieranno alle ore 21.15

Per informazioni e prenotazioni: tel. 035 621515 ; info@latorredelsole.it

www.latorredelsole.it

  1. 3. 12 agosto: Osservatorio astronomico di Lazzarello di Pecorara (PC)

Ore 21: Osservazioni guidate del cielo stellato dall’osservator​io astronomico di Lazzarello, aperte al pubblico. E poi tutti a occhio nudo a guardare le stelle cadenti. “Tombola delle meteore”. Osservazione della Luna al 10° giorno.
L’appuntamento è dalle ore 21 in poi, presso l’osservatorio astronomico di Lazzarello di Pecorara. Punti di ritrovo sono a Piacenza, davanti al parcheggio di strada Gragnana (c/o rotatoria tangenziale, a lato Ponginibbi) alle ore 20 oppure a Nibbiano, in piazza Combattenti, alle ore 20,45.

www.astrofilipc.it

  1. 4. 13 e 14 agosto: Osservatorio nel Parco dell’Antola a Fascia (GE)

visita del planetario alle 17, 18 e 19 poi osservazione diretta telescopica dalle 21 e 30

www.osservatorio-parcoantola.it

  1. 5. Planetario e osservatorio astronomico Ca’ del Monte Cecima (PV)

Merc 10 ore 21,30 Concerto “Anton Mobin + Riipus” Concerto sotto le stelle e osservazione notturna al telescopio.

Giov 11 ore 21,30“Perseidi e altri sciami meteorici” e osservazione notturna al telescopio.

Ven 12 ore 21,30“Le stelle cadenti” con osservazione notturna al telescopio.

Prenotazione obbligatoria

www.osservatoriocadelmonte.it

  1. 6. 10 e 12 agosto Osservatorio Astronomico Sormano la Colma del Piano (CO)

Dalle 15 alle 21: Osservazione del Sole durante il giorno e di Luna ed oggetti la sera (solo con buone condizioni meteo, non è necessaria prenotazione)

www.osservatoriosormano.it

  1. 7. 12 agosto: Osservatorio Astronomico G.V. Schiapparelli Campo dei Fiori (VA)

Serata dedicata alle stelle cadenti “Perseidi” – ore 20,30 – 23

Nel parco di una delle più belle ville del Comune di Varese, Villa Toeplitz, presentazione esterna del fenomeno delle stelle cadenti. A seguire osservazione delle Perseidi, delle costellazioni estive, Luna e pianeti con i telescopi messi a disposizione dall’Associazione

www.astrogeo.va.it

  1. 8. Civico Planetario Ulrico Hoepli, Corso Venezia 57, Milano

Giovedì 11 – ore 21, conferenza a tema di Ilaria Arosio “A cosa servono le stelle? – L’astronomia tra ricerca scientifica e bellezza

Venerdì 12 – ore 21, manifestazione speciale. Stelle e musica: il cielo d’estate. Barbara Campo: voce, Max Ferri: chitarra, Filippo Perelli: sassofono, flauto traverso

www.comune.milano.it

  1. 9. 10 agosto, Gruppo Arquatese Astrofili di Novi Ligure (AL)

 Dalle 21 alle 24 grazie ai telescopi messi a disposizione del GAST – Gruppo Arquatese Astrofili si potranno osservare la Luna e i pianeti Giove, Marte, Saturno assieme ad alcuni dei più famosi oggetti del cielo estivo, come la stella doppia coloratissima Albireo. Dalle ore 23 circa in poi, con la Luna quasi al tramonto, ci si potrà dedicare all’individuazione delle stelle cadenti di Agosto dette “Lacrime di San Lorenzo”. L’evento si svolge in località Maglietto, che ospita il Museo dell’apicoltura, che si trova vicino al torrente Scrivia nella Frazione Merella: ci si arriva percorrendo la strada per il cimitero della piccola frazione e seguendo le indicazioni per Ambiente Scrivia.

www.distrettonovese.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »