MENU

Le aiuole del giardino all’italiana

23 marzo 2016 •

La sapienza nelle mani (e nelle orecchie)

Giardino Villa Cicogna

Siepi di bosso disegnano aiuole geometriche a Villa Cicogna

Nel giardino all’italiana di Bisuschio, il bosso (buxus sempervirens), potato in forma, fa scuola. Pochi vasi e poche fioriture delineano le aiuole eleganti, armonizzate con gli archi del giardino.
Il giardino italiano del Rinascimento deriva dagli orti dei semplici delle abbazie e dei monasteri. Lì i religiosi coltivavano le erbe aromatiche e scandivano le aiuole con semplici siepi di bosso potato in forma geometrica. Si tratta di una pianta sempreverde a crescita lenta e molto longeva, che quindi permette di tenere in forma il giardino a lungo o di creare disegni e figure tipiche dell’ars topiaria. Le piccole foglie del bosso hanno profumo intenso, se strofinate, e compongono chiome frondose che in primavera di tingono di fioriture gialle.

100Km_Arrow_Back

La Villa Cicogna Mozzoni a Bisuschio e il suo Giardino delle meraviglie

 

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »