MENU

Le Mille Miglia in un monastero

2 dicembre 2014 •

Schermata 2014-12-02 a 9.34.44 AM

Il museo della leggendaria gara di auto storiche è situato all’interno del Monastero di Sant’Eufemia, splendido complesso architettonico alle porte di Brescia. Questa splendida posizione e l’importanza storica dei luoghi, conferiscono al Museo della Mille Miglia ulteriore prestigio.

Il museo dedicato alla Mille Miglia, è stato implementato per realizzare un ambizioso progetto culturale e didattico: aiutare i visitatori a conoscere meglio uno straordinario evento sportivo e mostrare nel contempo uno spaccato della storia, della cultura e del costume italiano negli anni dal 1927 al 1957, con richiami e presentazioni di monumenti, luoghi e riferimenti relativi a città, province e regioni attraversate dalla gara nelle varie edizioni.

Il percorso è suddiviso in nove sezioni temporali: sette dedicate alla Mille Miglia 1927-1957, una alla Mille Miglia 1958-1961 e una alla Mille Miglia contemporanea.
Per ciascuna sezione sono disponibili pannelli descrittivi riguardanti storia, costume, stato politico e sociale e il tutto è arricchito con impianti audiovisivi, immagini, nonché una serie di schermi che proiettano filmati d’epoca della Gara Mille Miglia e dei suoi protagonisti.

Nel percorso museale sono esposte macchine d’epoca che vengono periodicamente sostituite per la partecipazione a manifestazioni come la Mille Miglia ed altre importanti manifestazioni di auto storiche.

Il tracciato è indicato, dall’inizio alla fine, da una strada rossa, decorata sulla pavimentazione, che si snoda sinuosamente in tutte le sezioni della mostra.

Le automobili e le immagini dei mitici piloti della Mille Miglia risultano infine i veri protagonisti del museo e sono presenti in grande quantità, in diversi punti del percors.

Il museo è aperto tutti i giorni, orari, indirizzo e altre info sul sito:

www.museomillemiglia.it

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »