MENU

L’America di Wim Wenders in mostra a Villa Panza (VA)

9 gennaio 2015 •

W.Wenders-3Il FAI presenta a Villa e Collezione Panza a Varese “Wim Wenders. AMERICA“, una mostra fotografica dedicata al regista e fotografo, con cui la Villa inaugura una programmazione attenta al panorama attuale del mondo della fotografia. Le opere, in mostra dal 16 gennaio al 29 marzo 2015, sono state realizzate negli Stati Uniti tra la fine degli anni Settanta e il 2003 e documentano ambientipaesaggi,architetturestrade catturati dall’obiettivo della macchina fotografica di Wenders con uno sguardo acuto e profondo teso alla contemplazione dell’immensità della natura e alla potenza della luce.

A Villa Panza Wenders mette in mostra trentacinque fotografie di cui alcune di grandi dimensioni: allestite secondo un percorso cronologico e tematico, le immagini dialogano con il contesto della Villa, negli spazi del piano terra e del primo piano e nelle Scuderie. Un fil rougeaccompagna il visitatore lungo l’esposizione alla scoperta della personale lettura dell’America del regista.

Wim Wenders il nomade, l’europeo in viaggio, utilizza una pratica Leica caricata con pellicola a scorrimento per esplorare i nuovi set da immortalare nei film, ma passa a una Makina-Plaubel con pellicola negativa Eastman per “guardare le cose (regarder)” e “conservarle (garder)”.

Sono molte le dinamiche che convergono nella costruzione dell’inquadratura di Wenders, non ultima il bisogno di focalizzare il “centro” perché tutto quello che è fuori dal perimetro dell’obiettivo andrà perso, come d’altronde la sua esigenza di puntare sempre a una resa dell’immagine perfetta.

Wim Wenders. AMERICA
Dal 16 gennaio al 29 marzo 2015
Villa e Collezione Panza, Piazza Litta 1 – Varese

www.wimwendersvillapanza.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »