MENU

L'”Adorazione dei Magi” in Trivulziana

21 dicembre 2016 •

corale-a-f-65-recto

In occasione del Natale l’Archivio Storico Civico e Biblioteca Trivulziana regalano alla città una piccola esposizione di tesori rinascimentali conservati nelle collezioni del Castello Sforzesco, con laboratori per famiglie.

Il filo rosso della mostra è rappresentato dall’iconografia dell’Adorazione dei Magi, attraverso cui viene offerta ai visitatori un’occasione di conoscenza e approfondimento di alcune tecniche grafiche e artistiche in uso tra la fine del Quattrocento e la prima metà del Cinquecento: il disegno, la miniatura, la xilografia e la calcografia. A scopo esemplificativo e divulgativo, sono esposti materiali rappresentativi delle diverse tipologie.

La tecnica del disegno è illustrata da una pergamena di Amico Aspertini, conservata al Gabinetto dei Disegni del Castello Sforzesco, con una scena di Presentazione del calice sul recto e la raffigurazione del Viaggio dei Magi sul verso. La miniatura, invece, è documentata attraverso materiali oggi custoditi presso la Biblioteca Trivulziana: un imponente corale allestito post 1542 per le esigenze liturgiche della basilica di San Vittore al Corpo di Milano e due cuttings della fine del XV secolo tratti da manoscritti liturgici smembrati. Il percorso espositivo si chiude con un’incisione fotomeccanica ottocentesca che documenta la vitalità nei secoli del modello dureriano dell’Adorazione dei Magi.

Laboratori per bambini

Parallelamente alla mostra, la Biblioteca Trivulziana ha organizzato molte iniziative sia divulgative sia specialistiche, per diffondere la conoscenza del patrimonio artistico milanese.

In particolare un gruppo di laboratori per bambini avrà sede presso il Castello Sforzesco, in modo da rendere davvero partecipi i bambini e le loro famiglie dei luoghi e dei tesori della città.

Per i prossimi appuntamenti, tutti al Castello Sfozesco, contattare la Biblioteca Trivulziana: 02 884 63693 • c.ascbibliotrivulziana@comune.milano.it

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »