MENU

La permacultura

28 aprile 2016 •

100km_PEDIA

Praticare una cultura dell’agricoltura

I principi su cui si fonda la Permacultura

Il termine permacultura deriva dall’inglese Permanent Agricolture, coniato nel 1911 da F. Hiram King. Fu concepito come modello teorico per praticare un tipo di agricoltura ecologica. Il concetto fu rielaborato successivamente negli anni Settanta (Bill Mollison e David Holmgren) con l’obbiettivo di proporre un sistema agricolo sostenibile che mirava all’impiego di policolture per mantenere inalterata nel tempo la fertilità di un terreno. Un altro importante obbiettivo perseguito da questa linea teorica mirava a progettare insediamenti umani tali da ottimizzare sia il lavoro agricolo e la sua produttività, sia l’impatto della comunità sull’ambiente, dalla progettazione degli edifici, alla gestione energetica di un insediamento. Progetto etico, prima che meramente agricolo, la permacultura persegue quindi un equilibrio tra uomo e natura, riducendo i consumi a beneficio della Terra, rispondendo ai bisogni primari dell’individuo e condividendo le risorse in eccesso.

 

100Km_Arrow_Back

UNA GIORNATA TRA I PRATI MILANESI

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »