MENU

Il Parco della Grotta di Babbo Natale, ad Ornavasso

15 dicembre 2016 •

 

 

15370155_1359601570771313_6802819489901414550_o

Ad Ornavasso, sul Lago Maggiore, ha aperto, fino al 28 dicembre 2016, il Parco della Grotta di Babbo Natale. Si potrà incontrare Babbo Natale non solo nella sua grotta ma anche nel Parco, mentre sfila con le sue renne.

Un sogno per tutti i bambini e non solo: la Grotta di Babbo Natale, tra i più grandi eventi del Natale in Italia, offre nuove emozioni alle decine di migliaia di famiglie che ogni anno raggiungono i suggestivi boschi affacciati sul Lago Maggiore e sul Lago di Mergozzo per vivere un’esperienza unica.

Per la prima volta i visitatori potranno incontrare il vero Babbo Natale anche mentre sfila con le proprie renne – vere – all’interno del parco di 20 mila metri quadrati, popolato di animali, dai cammelli alle civette delle nevi.

Otto trenini “Renna Express” collegheranno a ciclo continuo, dalle 9,00 alle 18,30, il centro di Ornavasso con il Parco di Babbo Natale, il grande Presepe, il Paese dei Balocchi con i mercatini natalizi al coperto e il Teatro di Babbo Natale.

L’area eventi ogni anno ospita una selezione dei migliori spettacoli per bambini e famiglie del panorama teatrale italiano: questa edizione sarà dedicata ai Family Show, coinvolgenti Musical per bambini ed adulti, ispirati a temi e storie universali dell’immaginario infantile e non solo. CHRISTMAS SHOW e NATALE: come tutto ebbe inizio” i due titoli in programma, che si alterneranno nelle date di apertura, con tre repliche quotidiane.

L’autenticità ha reso unico questo evento, che richiama ad ogni edizione visitatori da tutta Europa: i sentieri nei boschi, dove corrono gli scoiattoli, i cunicoli sotterranei del Parco, i twergi, gli gnomi della montagna di Ornavasso, aiutanti di Babbo Natale, che accolgono i bambini.

Un mondo a dimensione di bambino dove non possono mancare i giocattoli, dal Paese dei Balocchi alla Fabbrica dei Giocattoli, tutte aree coperte e riscaldate che garantiscono la manifestazione con qualsiasi condizione climatica.

Al termine della passeggiata nel Parco si trova la Grotta di Babbo Natale, ricavata nell’antica cava sotterranea da cui fu estratto il marmo anche per il Duomo di Milano.

Alla storia del marmo del Duomo di Milano è dedicata anche un’area del Santuario della Madonna della Guardia, che all’ingresso del Parco ospita il più grande Presepe riflesso d’Italia, inserito nella riproduzione di un villaggio di 600 metri quadrati, con statue e attività a grandezza naturale.

Per accedere all’antica cava – attraverso una galleria 200 metri sotto terra, animata da strani personaggi, che conduce al grande salone in marmo con Babbo Natale in persona – è vivamente consigliata la prenotazione on line sul sito www.grottadibabbonatale.it

In caso di esaurimento dei biglietti per l’ingresso in Grotta non disperate: da quest’anno potrete incontrare comunque Babbo Natale durante la sfilata con le sue renne ed assistere al Musical di Natale (in omaggio con la prenotazione on line).

Lungo il percorso numerose aree ristoro, prodotti tipici e degustazioni, tendoni riscaldati, nursery, area riscaldata per il pranzo al sacco. Navetta di collegamento con i mezzi pubblici di trasporto per Milano, Torino, Genova e la Svizzera.

Date di apertura:

Novembre 2016: sabato 26 e domenica 27

Dicembre 2016: venerdì 2 – sabato 3- domenica 4- mercoledì 7 (Sant’Ambrogio) – giovedì 8 (Immacolata) –

venerdì 9- sabato 10 – domenica 11 – sabato 17 – domenica 18 – venerdì 23 – sabato 24 – lunedì 26 (Santo

Stefano) – martedì 27 – mercoledì 28

Per informazioni, aggiornamenti sul programma e contatti:
www.grottadibabbonatale.it 
info@grottadibabbonatale.it
tel. 0323 497349 – festivi 348 0120346

 

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »