MENU

I Savoia alla Villa Reale di Monza

26 novembre 2014 •

Guardaroba con sorpresa

100Km_Focuson

Le sale guardaroba dei Savoia erano caratterizzate da una tappezzeria rosso scuro con gli emblemi sabaudi dell’aquila e dello scudo crociato. Le armadiature con decori floreali di Margherita, costretta dal cerimoniale a non indossare più volte lo stesso abito, si concentravano al piano terra, raggiungibile da una scala interna, in prossimità di una sauna che già era stata usata dalla viceregina Augusta Amalia. Il guardaroba di Umberto, anch’esso voluminoso, aveva però sacrificato due ante per nascondere una scala interna che conducendo al piano terra, permetteva al re di allontanarsi dalla villa non visto.

Box_Monza_Eugenia_Attendolo_Bolognini_LittaDove andava? A Vedano! Alla villa della contessa Eugenia Litta Bolognini che resterà la sua favorita fino alla morte. E Margherita? Sorprese i due amanti, ma si sottomise alla Ragion di Stato e mantenne il suo ruolo di sovrana. Ma non quello di moglie.Monza_Box_margherita di savoia

100Km_Arrow_Back LA VILLA REALE DI MONZA

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »