MENU

SAB 10 MAG-DOM 1 GIU: Giornate nazionali dei castelli in Provincia di Cremona

7 maggio 2014 •

Castelli_Cremona

Da sabato 10 maggio, se amate i castelli, scegliete il cremonese!

Vi aspettano torri, ponti levatoi, giardini magnifici e sale meravigliosamente affrescate, aperti eccezionalmente per le GIORNATE NAZIONALI DEI CASTELLI, che si terranno per gli week end del mese: 10-11 maggio; 17-18 maggio; 24-25 maggio; 31 maggio-1° giugno.

Una vera sorpresa per i turisti ma anche per i locali, visto che alcuni castelli non sono normalmente visitabili. L’iniziativa comprende visite guidate, in gran parte gratuite, ai castelli, ma anche itinerari, mostre, conferenze.

Tra le residenze castellane di maggiore interesse si segnalano in particolare il Castello Mina della Scala a Casteldidone, da visitare in abbinamento con la Cascina Cavalca (il Mot); la Villa Sommi Picenardi a Torre de’ Picenardi, non normalmente accessibile e il Castello di San Lorenzo Picenardi; la Villa Toscanini di Ripalta Guerina; i castelli di Pandino e Soncino; la Fortezza bastionata di Gera (Pizzighettone) con le casematte di Gera, aperte per la prima volta al pubblico e prove di tiro con l’arco per i bambini; la Fortezza di Pizzighettone, con possibilità di crociere sul fiume Adda.

È inoltre prevista l’apertura in anteprima della Villa Medici del Vascello di San Giovanni in Croce, con visite guidate all’edificio appena restaurato e tour in carrozza trainata da cavalli.

Un carnet ricchissimo di iniziative per valorizzare un patrimonio di grande bellezza, ancora troppo poco conosciuto, che è stato promosso dall’Istituto Italiano dei Castelli (sezione di Cremona), dalla Provincia di Cremona, in collaborazione con il Circuito delle Città murate e castellate, l’Archivio di Stato di Cremona e il Sistema Turistico Po di Lombardia.

Per consultare il programma dettagliato: www.turismocremona.it

Print Friendly, PDF & Email

I commenti i sono chiusi

« »