MENU

Foliage nel Giardino di Villa Ghirlanda a Cinisello Balsamo (MI)

23 novembre 2016 •

villa-ghirlanda-autunno

Ricetta personale antipioggia e antigrigio novembrino: regalarsi quattro passi nel verde, con cappello impermeabile invece dell’ombrello (perchè, sfatiamo un mito… un po’ di pioggia non fa male a nessuno!) e galosce ai piedi e passeggiare finché viene buio tra i viottoli di un bel giardino.

Sotto i piedi un manto di foglie giallo ambra o rosso porpora, per immaginare di camminare su un fiume dorato. Tutto intorno le infinite sfumature del verde: dagli aghi dei tassi verde scuro, al lucido verdone delle magnolie, risalendo lungo le cortecce antracite dei bagolari storici “a zampa d’elefante”, o immaginando un firmamento di stelle rosso acceso degli aceri. Un miscuglio di striature che tinge le foglie dei platani e si accende del giallo intenso dei liriodendri, con quelle foglie che paiono musetti di gatto. E poi ci sono pure lo Chalet svizzero e il Lodge scozzese, per curiosare anche quando non è stagione di cinema estivo.

Noi vi consigliamo questo: il Parco di Villa Ghirlanda, Cinisello Balsamo, a poche fermate di tram dalla MM lilla. Uno dei primi giardini all’inglese in Italia, dove passeggiò anche l’arciduca Ferdinando d’Austria. Non lo conoscete? Bene! Perchè è questa la meta del nostro prossimo itinerario…

DOVE: Cinisello Balsamo (MI), via Frova

COME: parco pubblico aperto sempre. In novembre fino alle 17

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »