MENU

Fare e fabbricare nella Preistoria. A Travo (PC)

14 giugno 2016 •

a1

Fare e fabbricare nella Preistoria. Le attività degli abitanti di un villaggio di 6000 anni fa

Attraverso le mani sapienti di archeotecnici, presso il Villaggio Neolitico di Travo, in Val Trebbia, è possibile capire come l’Uomo sfruttò i materiali della Natura per realizzare, a livello pratico ma non per forza elementare, ciò che serviva: alcuni materiali furono utilizzati così come venivano reperiti in Natura e molti altri erano destinati ad una lavorazione, o addirittura ad una trasformazione completa tramite le tecnologie.

Sono “saperi” che svelano un altissimo grado di conoscenza da parte dell’Uomo, delle materie prime utilizzate locali e non, e una padronanza delle tecniche in grado di sfruttarli al meglio. Inoltre denotano una forte compenetrazione dell’Uomo con il suo ambiente, con scelte e modalità tutte da scoprire.

Grazie alla partecipazione di archeotecnici e operatori in costume storico appartenenti ad Associazione e Enti museali, e agli alunni dell’I: T:A:S: Raineri-Marcora, i visitatori potranno vedere le attività ambientate all’interno del villaggio ricostruito e nell’orto e sperimentare in prima persona alcune attività lavorative.

Inoltre nell’area “Il villaggio dei bambini”, operatori appartenenti ad Enti Museali e Archeotravo proporranno laboratori inerenti la Preistoria.

Tra le varie attività: tessitura su telaio verticale, pintaderas e decorazione corporale, intreccio del salice, lavorazione corno e cuoio, levigatura dell’ascia, scheggiatura nella Preistoria e catena operativa, dalla scheggia alla punta, cottura della ceramica in fossa, cottura degli alimenti su ciottoli, apertura forno e assaggio, pratiche agricole, orto sperimentale.

Stand gastronomici a partire dalle ore 12,00

Domenica 19 giugno

orario:dalle ore 10,30 alle 18,00
ingresso: € 5,00 dai 5 anni in su
info: tel: 393403506532;  info@archeotravo.it

www.archeotravo.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »