MENU

Dom 5: Escursione al Monte di Brianza tra arte storia e natura

3 giugno 2016 •

Esc MONTE DI BRIANZA scalinata di Villa Annoni a Ello 2

Domenica 5 giugno 2016 il calendario del programma “Le Stagioni del Parco 2016″ del Parco Brughiera Alta Brianza si arricchisce di un’inedita “tappa alpina” dedicata alla scoperta dell’altura simbolo di tutto il territorio: il Monte di Brianza, con partenza da Oggiono (LC)

L’escursione di tutta la giornata non sarà caratterizzata solo da notevoli dislivelli da affrontare, dalle ripide rampe degli storici tracciati o dagli impegnativi sentieri montani dell’itinerario ad anello, disegnato sul versante collinare che delimita ad oriente la regione dei laghi prealpini. Sullo sfondo degli splendidi panorami del Lago d’Oggiono, del Resegone, delle Grigne, dei monti del triangolo lariano e dei mille colli briantei, in una inaspettata quanto incredibile sequenza di vedute e panorami, dominati ad occidente dal Montofano ed incorniciati dalle lontane immacolate giogaie della catena alpina, s’incontreranno, infatti, le leonardesche impronte del Marco d’Oggiono, i classicheggianti affreschi dell’Appiani, il capolavoro romanico del Battistero di San Giovanni Battista e poi, ancora, le strade longobarde nei possedimenti di Teodolinda, i lasciti del Barbarossa fino all’antica abbazia cluniacense di Figina collegata a Pontida, a Civate, al Moro… Non solo. In un continuo eccelso susseguirsi di storia, di arte e di natura, ecco ancora le Marcite di Ello, il prezioso scrigno quattrocentesco della Chiesa dei Santi Giacomo e Filippo e la casa natale dei Negroni Missaglia alternarsi ai nobili tratti di sontuose ville di delizia, a massi avelli romani, alle antiche vestigia di chiese, borghi, torri e castelli medioevali.

Tutto in una volta, in una sola escursione. Solo con un poco di fatica in più, dal lago alla montagna attraverso la storia.

Per informazioni cell. 331 2271052

Immagine di Gianni Casiraghi

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »