MENU

Dom 19: Ferro e acqua in minera! Apre la Quattro Ossi di Pisogne (BS)

16 giugno 2016 •

miniera-4-ossi

Nuova apertura per una delle Miniere da poco riscoperte nella Valle del ferro sopra il Lago d’Iseo.

A Pisogne, sulla punta nord del lago, in località Pontasio di Pisogne, grazie al Gruppo Speleologico di Montorfano si apre al pubblico un percorso antico, sull’escavazione del ferro che in queste terre cominciò fin dall’età del Ferro, per arrivare fino ai nostri giorni e più precisamente al 1966, quando questa attività smise di costituire un’importante risorsa economica per la zona.

Nella Miniera Quattro Ossi si cavava soprattutto siderite, un minerale di ferro. I suoi cunicoli, scavati per lo più a mano, si allungano tortuosi e scenografici in un percorso avventuroso per grandi e piccini da fare muniti di caschetto con lampada. Dura circa 2h, accompagnati da guide esperte che illustreranno non solo la storia della miniera e le tecniche di escavazione impiegate, ma che getteranno luce anche sugli scenari spettacolari fatti di concrezioni, di stalattiti, stalagmiti e dai colori che la presenza di ferro, rame e manganese regalano alle pareti di questa “grotta”.

Il percorso è adatto a tutti, bambini compresi. Tutti forniti al momento di caschetto con luce.

DOVE: ritrovo presso il parcheggio della Trattoria “Il Dosso Seradino” di Pisogne, in via Ronchi 39 – Pisogne (BS)

QUANDO: domenica 19 giugno 2016, h. 9 e alle h 14,30

COME: prenotazione obbligatoria a franco.diprizio@gruppospeleomontorfano.info o al cel. 389 1526891. A pagamento. La visita dura circa 2h. Abbigliamento consigliato: scarpe da trekking, k-way, pantaloni lunghi. Temperatura interna: 8°

LINKwww.gruppospeleomontorfano.info

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »