MENU

Dom 18: “Girolago adulti” sui sentieri del lago d’Orta

15 settembre 2016 •

vista_omegna_da_tre_alberi

L’Ecomuseo del Lago d’Orta e Mottarone organizza la prima Scopriamo Girolago adulti autunnale domenica 18 settembre, proponendo agli appassionati delle camminate un percorso per escursionisti esperti di circa 19 chilometri che si snoda tra i sentieri più belli del lago con un percorso ad anello che parte e ritorna a Omegna. È necessario confermare la propria adesione entro giovedì 15 settembre.

Il ritrovo è davanti al Forum di Omegna alle ore 9,00 con partenza prevista alle 9,30. La passeggiata permetterà di raggiungere le località di Alpe del Barba, dopo un tragitto di circa un’ora, da cui si gode una notevole vista sul lago d’Orta e sulla città di Omegna. Si prosegue poi nel bosco fino a raggiungere la località Tre Alberi a più di 800 metri di altitudine e successivamente la località di Agrano (frazione di Omegna) nella mattinata dove sarà possibile visitare la chiesa locale famosa per la “morta di Agrano” una mummia conservata naturalmente in perfette condizioni. In seguito alla pausa con pranzo al sacco che ogni partecipante è tenuto a portare per sé, si proseguirà per le località di Pratolungo, un antico borgo dalle strette viuzze e dalle case caratteristiche, dove si respira un’atmosfera d’altri tempi. Qui si visiterà la chiesa della Madonna della neve, per poi proseguire a Crabbia e Borca; qui invece si sosterà a visitare la chiesa di San Gottardo. Grazie alla collaborazione con associazioni locali la passeggiata sarà caratterizzata da incontri con le comunità e le amministrazioni che permetteranno di rendere questi momenti di visita molto interessanti.

L’iniziativa Scopriamo Girolago adulti è proposta grazie alla stretta collaborazione dell’Ecomuseo con i Comuni di Omegna, Pettenasco e con il Comitato di Agrano.

Scopriamo Girolago adulti ha un costo di euro 10,00 (8 euro per chi possiede la tessera associativa Amici dell’Ecomuseo); l’evento è gratuito per bambini e ragazzi. In caso di maltempo la manifestazione viene posticipata a domenica 25 settembre.

È necessario confermare la propria adesione entro giovedì 15 settembre all’Ecomuseo scrivendo a: ecomuseo@lagodorta.net o chiamando lo 032389622.

 

 

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »