MENU

DOM 15 – Rievocazione storica a Villa Litta di Lainate

12 giugno 2014 •

foto (6)

Domenica 15 giugno, nell’ambito della stagione estiva di visite ed eventi, Villa Litta di Lainate propone, in collaborazione con l’associazione Amici del Museo di Pietro Micca, un salto a ritroso nel tempo, fino al lontano settembre del 1706.

La straordinaria cornice di Villa Litta, con il suo parco, il ninfeo e i giochi d’acqua, farà da sfondo alla rievocazione della battaglia di Cassano d’Adda, curata dal gruppo storico torinese. L’interpretazione avrà per protagonista Giulio Visconti Borromeo Arese che, poco prima dell’assedio della città di Torino, fu membro della giunta in qualità di commissario generale dello Stato di Milano per conto del Principe Eugenio di Savoia.

Protagonisti nel cortile nobile, a partire dalle 15, saranno il conte Giulio e la figlia Paola, che nell’agosto del 1722 andò in sposa al marchese Litta: proprio grazie a quelle nozze la famiglia Borromeo Arese avrebbe rinsaldato il legame con l’esercito imperiale. I militari, invece, si accamperanno nel parco, pronti a dare informazioni ad appassionati e semplici curiosi.

La battaglia che sarà messa in scena nel parterre di fronte alle serre Liberty, a partire dalle 16 con uno spettacolo aperto a tutti. Dopo la presentazione del gruppo storico e dei plotoni, l’evento bellico sarà replicato con la massima attenzione al particolare, accompagnato dal commento di uno speaker, che renderà chiare al pubblico le fasi della battaglia. Il tuffo nella storia potrà dirsi concluso solo alle 18, con la sfilata in costume d’epoca alla presenza delle autorità cittadine.

La villa si trova a pochi chilometri da Milano, si trova nel centro di Lainate. L’evento e l’accesso agli spazi dove si svolgerà la battaglia sono gratuiti e aperti a tutti.
Per info, comune di Lainate, Ufficio Cultura tel 02 93598267-266
Print Friendly

I commenti i sono chiusi

« »