MENU

Dom 15: Giornata FAI d’Autunno. L’Italia stra-ordinaria apre le sue porte

12 ottobre 2017 •

arsago seprio

Bissa con un secondo appuntamento autunnale la giornata del FAI. Se fino a poco tempo fa la “Giornata del FAI” era l’ormai tradizionale appuntamento di primavera, dato il grandissimo successo, il Fondo Ambiente Italiano ha pensato di sdoppiare la data con un appuntamento anche ottobrino. Capolavori d’arte e architettura, spesso sconosciuti o dimenticati, saranno quindi aperti questa domenica 15 ottobre, in tutta Italia, svelando la ricchezza e la meraviglia del nostro Bel Paese.

I ciceroni sono i volontari, patrimonio anche questo nazionale, che con entusiasmo “rubano” per una buona causa il mestiere alle Guide vere, iniziando i visitatori alla storia di questi luoghi, che in Lombardia sono 80! A Milano si va dall’Archivio del Piccolo Teatro a quello dei Luoghi Pii Elemosinieri (storia incredibile, raccontata nello storico Palazzo di via Olmetto a Milano). Si visitano le Torri di Citylife e il Palazzo della Mondadori di Niemeyer, pietra miliare dell’architettura contemporanea.

Fuori Milano si visita il Battistero di San Giovanni Battista di Arsago Seprio, bellissimo edificio romanico, il Castello di Monzambano (MN) e quello dei Gonzaga a Redondesco (MN), il Castello Malaspina di Varzi e la vicina Chiesa dei Cappuccini, con la Torre delle Streghe; Santa maria degli Angeli a Brescia e San Pietro all’Olmo a Cornaredo. Poi c’è il bel convento di S.Francesco a Vimercate e a Borgoforte (MN) aprono la Fornace Polirone e il Forte Magnaguti. Bellissima la sede e il Museo della Riva 1920. Infine, apre anche la Villa Gallarati Scotti di Oreno di Vimercate: luogo davvero immancabile.

QUANDO: domenica 15 ottobre 2017, tutto il giorno

Mappa dei luoghi e link con le informazioni per accederewww.giornatefai.it

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »