MENU

Ville Aperte in Brianza. 136 beni aperti al pubblico. Fino al 1 ottobre

19 settembre 2017 •

Cosa fare nel weekend a Milano & Dintorni

Villa Vittadini
Al via la XV edizione di Ville Aperte in Brianza, la manifestazione promossa dalla Provincia di Monza e della Brianza che ogni anno permette di scoprire piccoli e grandi gioielli del patrimonio culturale della Brianza, con aperture straordinarie e visite guidate nel periodo dal 16 settembre all’1 ottobre, con la conferma domenica 24 settembre quale giornata principale della manifestazione, come da tradizione.
Complessivamente sono 136 i beni aperti al pubblicocon 12 nuove aperture che si affiancano ai siti presenti già dagli anni scorsi e rendono la proposta di Ville Aperte sempre interessante anche per il pubblico che vi partecipa ormai da anni. Attesi visitatori in aumento anche per quest’anno: grazie all’offerta culturale rinnovata e allargata e le attività di coinvolgimento rivolte a nuovi target, l’obiettivo è raggiungere e superare le 21mila presenze registrate nell’edizione precedente.
Le new-entry di Ville Aperte 2017: Complessivamente sono 12 le nuove aperture per #VilleAperte17, la maggior parte nel territorio della Brianza monzese, a partire dalla città capoluogo, Monza, dove grazie all’attività della locale delegazione del FAI sarà possibile visitare il complesso di San Gerardino. A Briosco altri due siti privati saranno visitabili, i Mulini di Peregallo e la Fornace Artistica “Riva”: entrambi propongono visite guidate in forma laboratoriale, adatte anche a famiglie con bambini. A Brugherio sarà possibile visitare “Villa Sormani”, bell’esempio di barocchetto lombardo. La chiesa di Sant’Eugenio, risalente all’VIII secolo, sarà visitabile a ConcorezzoLentate sul Sevesoorganizza quest’anno nella frazione di Copreno le visite all’Oratorio di Sant’Alessandro. Ancora nella Brianza monzese, per la prima volta sarà possibile visitare Villa Dho a Seveso, mentre a Sovico si svolgeranno le visite guidate alla Chiesa Vecchia con la collaborazione del comitato parrocchiale. Un nuovo sito visitabile anche a Vimercate, nel cui territorio Ville Aperte è nato nel 2003: domenica 24 settembre ci saranno visite guidate al Parco di Villa Santa Maria Molgora.
Un’altra novità è rappresentata dalla visita dell’area dell’Ex CRAL Antonini Corberi all’interno del Complesso Architettonico di proprietà provinciale adiacente a Villa Pusterla al Mombello di Limbiate. Si tratta di uno spazio che racconta la storia più recente di un sito dalle alterne vicende, con visita esterna ai locali dove i dipendenti dell’ex ospedale psichiatrico svolgevano le attività ricreative insieme alle proprie famiglie.
Alcune new-entry anche nel territorio lecchese, con l’apertura a Montevecchia dell’Oratorio di San Bernardo, a Cremella Villa del Bono, a Oggiono la Cascina Ghisolfa, a Olgiate Molgora Villa Maria di Mondonico mentre nella Brianza comasca, con l’adesione di Cabiate con Villa Padulli.
Itinerari.  L’offerta culturale di Ville Aperte in Brianza è arricchita da una serie di itinerari proposti dai partner per chi vuole unire l’esperienza escursionistica alla visita culturale. Diverse sono le chiavi di lettura per il capoluogo, la città di Monza, elaborate dall’Associazione Guidarte: si può scoprire la città medievale, oppure la sua storia industriale, o ancora immergersi nei luoghi raccontati dal Manzoni nelle pagine dei Promessi Sposi o partecipare agli itinerari dedicati alle famiglie con bambini. Itinerari urbani sono proposti dai comuni di Aicurzio, Annone e Nova Milanese, mentre nel nord Milano, Bollate e Lainate incentivano la visita ai rispettivi siti attraverso una proposta di sconto sul biglietto d’ingresso per chi ha già visitato l’altra villa.
Partecipare a Ville Aperte 2017 è facile.  Le visite guidate si effettuano su prenotazione. Una volta scelti i beni da visitare, è possibile prenotare sul sito web www.villeaperte.info. Il costo del biglietto è di 4 € a persona, con eccezioni e sconti in base ai singoli beni. L’accompagnamento alla visita è curato anche da guide abilitate e da associazioni culturali, ma non mancano progetti che prevedono il coinvolgimento degli studenti del territorio.
Contatti: Provincia di Monza e della Brianza- Servizio di Marketing territoriale
Facebook: Ville Aperte in Brianza
Infoline 039.9752251 Da lunedì a giovedì: 9.30-13.00 e 14.00-17.00. Venerdì 9.30-13.00  Sabato e domenica 16, 17 e 23, 24 settembre: 9.30-16.30
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »