MENU

Sab 12: Riapre la Cripta della Chiesa del Santo Sepolcro a Milano!

10 marzo 2016 •

san sepolcro

Dopo un lungo silenzio e un recentissimo importante restauro diretto dalla Barcilon Brambilla, riapre al pubblico uno degli spazi più suggestivi e misteriosi di Milano. A

Alla presenza del cardinal Scola sabato 12 marzo 2016, alle 11, nella Sala dell’Accademia si presenterà il significato dell’antica chiesa ipogea e alle 12 si taglierà infatti il nastro per la solenne inaugurazione della Cripta della chiesa di San Sepolcro a Milano. La Cripta sarà visitabile dai presenti fino alle 14.

Sorta nel cuore della Milano romana, presso l’area dell’antico Foro, la Cripta è lo spazio ipogeo del Tempio che nell’XI secolo fu eretto su una cappella privata a imitazione del Sepolcro di Cristo. La sua costruzione celebrava la liberazione del Sepolcro di Gerusalemme appena avvenuta grazie alla Prima Crociata. Affidata dagli anni Venti all’Ambrosiana che vi sorge sopra, la Chiesa fu oggetto di studio anche da parte di Leonardo da Vinci, per il suo impianto particolare, anche se a noi arriva con una veste soprattutto barocca. In seguito Federico Borromeo, fondatore della Biblioteca Ambrosiana la ribattezzò la “palestra dello Spirito Santo“.

A seguire, dopo l’inaugurazione, sarà possibile per il pubblico accedervi per ammirare in anteprima un nuovo importante tassello della Milano sotterranea.

Volete curiosare un po’ nella chiesa? Andate a guardare la visita virtuale messa a disposizione sul sito www.chiesasantosepolcro.it.

DOVE: piazza Santo Sepolcro, Milano

QUANDO: sabato 12 marzo 2016, dalle 11

COME: accesso gratuito il giorno dell’inaugurazione

LINKwww.ambrosiana.eu

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »