MENU

Arriva Cioccolandia, sabato 4 a Castel San Giovanni (PC)

31 ottobre 2017 •

Cioccolandia a Castel San Giovanni

Sabato 4 c’è Cioccolandia a Castel San Giovanni, che si trova all’inizio della Val Tidone, una delle valli dell’Appennino Piacentino ancora poco conosciute a chi non è della zona. Ma qui siamo ancora in pianura, sul Po, a metà strada tra Pavia e Piacenza. Si tratta di zone che, oltre che per per le bellezze storico artistiche e naturali, possono essere scoperte grazie ai molti eventi enogastronomici che organizzano.

Cioccolandia, è ovviamente dedicata al cioccolato e, in contemporanea, a Borgonovo, c’è Picchio Rosso, dedicata al vino novello. Cioccolandia è una festa dedicata ai golosissimi che avranno l’imbarazzo della scelta, per un sabato intero nel centro della città. A partire dalle 9 del mattino la città emiliana si animerà con un programma ricchissimo di eventi: espositori, pasticceri, artigiani del cioccolato, ma anche hobbisti che mostreranno i propri capolavori, affascinanti e curiosi. Un intreccio di colori e delizie a cui parteciperanno anche le associazioni del territorio che approfitteranno di questa fantastica vetrina per mostrare e informare sulle proprie attività. Ci saranno anche le eccellenze enogastronomiche della Val Tidone per accontentare proprio tutti: dai vini delle colline al tradizionale Batarö. Il motore di questo grandissimo evento è, come sempre, la Pro Loco di Castel San Giovanni, con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e di altre associazioni.

Il momento più atteso è previsto per le 15, quando il taglio del salame di cioccolato di 250 metri, in piazza XX settembre, darà il via ufficiale alla distribuzione dei dolci di Cioccolandia (previo acquisto del braccialetto presso i punti della Pro Loco disseminati in città).

Contemporaneamente sarà “inaugurata” anche la piramide di 6000 profiteroles in piazza Casaroli della piramide composta da 25.000 mattoncini di cremino in piazza XX settembre.

E per chi volesse cimentarsi in cucina è possibile partecipare al laboratorio “Come nasce il cioccolato”, dei maestri pasticceri Mera e Bardini che illustreranno le tecniche per ottenere il cioccolato.

Ad accompagnare gli eventi ci saranno anche i “Bandarotta Fraudolenta” che si esibiranno in un concerto itinerante e Andrea Casillo, in arte Kasy23, il celebre writer che realizzerà in diretta i propri lavori.

In contemporanea, il giorno 4 novembre, per tutto il giorno, a pochi chilometri di distanza, a Borgonovo Val Tidone, si terrà il Picchio Rosso – manifestazione gemellata con Cioccolandia – organizzata dalla Cantina Valtidone per brindare con il vino novello, il nuovo nettare frutto della vendemmia 2017. Un programma di due giorni – che comprende anche domenica 5 novembre – ricco di eventi, degustazioni di vino e assaggi di delizie del territorio.

Due giorni di festa all’insegna dello stare insieme, del divertimento, della cultura e della solidarietà. Cantina Valtidone celebra nel fine settimana del 4 e 5 novembre il primo vino della vendemmia 2017, il Picchio Rosso, prodotto da uve di Pinot nero, che si caratterizza per la sua vivacità e freschezza, unico vino novello frizzante d’Italia. Ad accompagnare il festeggiato, che potrà essere degustato insieme a tutti gli altri vini dell’azienda borgonovese, un ricco calendario di iniziative per tutti i gusti.

Tutte le info su Picchio rosso si posso trovare sul sito della Cantina Valtidone

Sabato cioccolato e domenica vino?

Per info su Cioccolandia: info@prolococastello.com

Cioccolandia a Castel San Giovanni

 

Print Friendly, PDF & Email

2 Responses to Arriva Cioccolandia, sabato 4 a Castel San Giovanni (PC)

  1. Redazione scrive:

    Buon giorno. È solo sabato 4. Entrambi i giorni sono per il vino a Borgonovo. Cordiali saluti

  2. Luciaz scrive:

    Ma e’ sabato 4 novembre ??? Vero o anche domenica 5 ??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »