MENU

Il Castello di Chignolo Po

16 ottobre 2017 •

100km_PEDIA

Il Castello nasce come fortezza su un’altura, intorno al 740 d.C. per volere del Re Liutprando, quando Pavia era capitale dei Longobardi. La struttura venne successivamente ampliata e a partire dal XIII, divenne uno dei feudi lombardi più importanti, abitato inizialmente dalla famiglia dei Pusterla, poi dai Federici e dai Cusani. Nei primi decenni del Settecento viene trasformato in una vera e propria Reggia, in cui soggiornarono Papi, imperatori, Re, Principi e Arciduchi. Gli stucchi e i dipinti che impreziosiscono le sale, sono stati realizzati da artisti di scuola tiepolesca.

Il Castello è visitabile da domenica 5 marzo a domenica 26 novembre (escluso agosto), la domenica e nei festivi, dalle 15 alle 18 (con visite in partenza ogni 30 minuti). Nei giorni feriali vengono organizzate visite per gruppi di almeno 15 persone su prenotazione. Le visite al Castello possono essere solo guidate, in quanto il Castello è dimora privata. Si organizzano anche visite e attività dedicate agli allievi della scuola primaria, nonchè eventi di ogni genere.

 

 

 

100Km_Arrow_Back

Le vie del miele e del vino nell’Oltrepò Pavese

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »