MENU

Le marionette della Compagnia Colla a Villa Clerici

20 dicembre 2016 •

presepi-villa-clerici

Sì, perchè la cornice di questo presepe, anzi, di questi presepi, è proprio una dimora storica: bellissima e pressochè sconosciuta villa di Niguarda che fu dei Clerici.

La Villa in questione è in via Terruggia, poco distante dall’Ospedale, in una zona dove ancora si trova traccia delle dimore nobiliari che dal Seicento avevano eletto questo ridente borgo allora fuori città che era l’ormai popoloso quartiere di Niguarda. Luogo in parte riadattato come Casa di Redenzione Sociale (ma questa è un’altra storia…) e da un po’ di tempo sede del Museo D’Ate Sacra dei Contemporanei, con una importante collezione sul tema del sacro, comprendente opere di Funi, Carpi, e molti altri.

Fino al 17 gennaio 2017 vi si potrà vedere allestita la mostra “Figure nel presepe. Le marionette raccontano la magia del Natale”, che, con la collaborazione della Fondazione Grupporiani, Compagnia Carlo Colla e figli, mettono in scena la più tenera delle narrazioni: quella della Nascita del Bambin Gesù e del suo corteo di varia umanità intento ad adorarlo sotto la luce della Stella Cometa.

I motivi per andarli a vedere? Tanti!

La Villa: immersa ormai nella città, ma con intatto tutto il suo fascino.

La Galleria d’Arte Sacra (GaSC): meta valida anche in tempi non natalizi.

La mostra: perchè le marionette, specie quelle storiche, più di altre tipologie di rappresentazione, sanno affascinare grandi e piccini.

Non ultimo, la comodità, visto che alla villa si arriva anche con i mezzi pubblici. E poi perchè, tra gli allestimenti c’è anche quello della ricostruzione della scena de La Capanna di Betlemme, spettacolo ideato da Carlo Colla con scenografie di Achille Lualdi, costumi di Caramba (costumista scaligero!) e Rosina Colla.

Non vi basta? Ecco qua: l’ingresso è libero!

DOVE: Villa Clerici, via Terruggia 8/14, Milano

QUANDO: fino al 17 gennaio 2017, da giovedì a domenica, 14.30-18.30. Chiuso dal 24 dicembre al 1 gennaio 2017

COME: ingresso libero

LINK: www.fondazionecarlocolla.it

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »