MENU

BERGAMO NASCOSTA

26 dicembre 2016 •

Giardini, scalette e magnifiche segrete

Descrizione itinerario    100km_Icona_Lowcost_OK

Bergamo Città Alta: una delle meraviglie a un passo da Milano. È il colle che domina la città, incastonato nel suo cuore. Un concentrato di monumenti e di chiese, di vedute magnifiche sui suoi curatissimi giardini e sui monti intorno, ma anche un passeggio mondano. Concedetevi il lusso di “perdervi” vagabondando di viuzza in viuzza, tra i suoi bei negozi e le numerose pasticcerie dove concedersi, a dispetto di qualunque dieta, quella delizia locale che è la polenta e osei100Km_Focuson.

L’itinerario che vi proponiamo affonda letteralmente nelle radici di questa cittadella sospesa, per farvi scendere nella Bergamo sotterranea e misteriosa. È un viaggio nel ventre della città e nelle sue Mura, attraverso cunicoli, fontane e cannoniere. Tutto gratuito e facilmente accessibile.

Un itinerario facile facile: ci si può arrivare in auto ma anche in treno, spostandosi poi con i mezzi pubblici.

Basta munirsi di scarpe comode e di un pizzico di avventura: la sorpresa è assicurata!

La salita al colle

Tra le tante possibilità per arrivare in Città Alta, quella senza dubbio più scenografica è la salita con la Funicolare100Km_Focuson. La si prende all’inizio della via Vittorio Emanuele II, dove la strada comincia a inerpicarsi tra le ville. È un mezzo pubblico, quindi basta un normale biglietto: se siete arrivati in treno, lo stesso che avete usato per il bus dalla Stazione Ferroviaria (1C). Se siete arrivati con l’auto, parcheggiate (indicazioni in “Come arrivare”) e compratelo sul posto.

In pochi minuti questo vagoncino vetrato che taglia la montagna vi permetterà di apprezzare la distesa di case e di giardini che dolcemente si dirada. Sotto di voi la città moderna, sempre più piccola, vi farà pregustare la delizia che vi attende.

Dalla piazza Mercato delle Scarpe si coglie subito che quel breve viaggio vi ha catapultato indietro nel tempo, se non fosse per i tanti turisti e per le auto che, pur rare, comunque circolano.

100KM_H_Informazioni_NEW

Fotogallery

Continua a leggere

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »