MENU

Anthropos: cinque continenti in una nuvola, al 31° piano del Pirellone

17 novembre 2014 •

Ingresso mostra

A sei mesi dall’apertura ufficiale di Expo 2015, AICCRE – Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa Federazione della Lombardia, l’Associazione Consiglieri Regionali della Lombardia e i Musei Vaticani portano a Milano un’importante raccolta di opere provenienti da tutti i continenti.

Si tratta di un’esposizione straordinaria di 26 pezzi concessi in via del tutto eccezionale dal Dipartimento di Etnologia dei Musei Vaticani che custodisce un importantissimo patrimonio, unico al mondo, di oltre 100.000 opere d’arte, alcune delle quali doni al Pontefice e rappresentative delle culture dei popoli di tutto il mondo. Opere d’arte e manufatti provenienti da tutti continenti e che spaziano tra tutte le epoche storiche.

Ci sarà il più antico ‘strumento da cucina’ proveniente da Middeldrift in Sud Africa, utilizzato circa 2 milioni di anni fa per rompere le ossa e cibarsi del midollo, un set da pic nic giapponese del XVII secolo insieme ad un’armatura da Samurai a rappresentare l’Oriente, un calendario portatile datato 1650 in corno di renna utilizzato dai marinai della Popolazione Sami (più note come Lapponi) all’estremo lembo dell’Europa. Una Madonna con bambino proveniente dall’Oceania, una Maschera rituale Inuit dallo stato più settentrionale dell’America, l’Alaska. E ancora il noto Cristo.

L’esposizione offre uno spaccato nel tempo e nello spazio sui cinque Continenti e sarà l’occasione per riflettere sui valori umani e immateriali che caratterizzano da sempre “l’essere uomo”, l’Anthropos appunto, mettendo in evidenza come popoli spazialmente e temporalmente lontanissimi possano essere accomunati da valori, principi, arte e materia.

Allestito al 31° piano di Palazzo Pirelli, nel suggestivo spazio Belvedere del grattacielo opera di Gio Ponti, punto privilegiato per uno sguardo sulla città a 127 metri d’altezza, il percorso espositivo offrirà al visitatore un’esperienza plurisensoriale davvero unica.

Fino al 30 novembre

Palazzo Pirelli, Consiglio Regionale della Lombardia, Belvedere ‘E. Jannacci’ – 31° piano

Via Fabio Filzi, n. 22 (ingresso da Spazio Regione) da lunedì a venerdì ore 14-20 (ultimo ingresso 19.15); sabato ore 10-20 (ultimo ingresso 19.15); domenica ore 10-20 (ultimo ingresso 19.15)

Ingresso libero e gratuito, con prenotazione obbligatoria a partire dall’8 novembre 2014 collegandosi al sito www.consiglio.regione.lombardia.it e compilando l’apposito format.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »