MENU

ALLA MALGA LUNGA DA GANDINO, IN VALPIANA

12 agosto 2017 •

Malga Lunga (@an.ma, www.flickr.com/photos/31627346@N08/)

Una bella passeggiata per raggiungere un luogo simbolo della lotta partigiana nelle valli bergamasche

Descrizione itinerario    100km_Icona_Lowcost_OK

Il Rifugio Malga Lunga, meta della nostra gita, si trova sullo spartiacque tra la Valpiana, la Val Borlezza e la Val Cavallina. Siamo più o meno a metà della Val Seriana. Il panorama che si vede dalla Malga Lunga, sul lago d’Iseo e sulle montagne fino all’Adamello, è spettacolare. Luogo ideale per una escursione per tutta la famiglia, una gita in giornata piacevole e rilassante.

Il crinale prosegue in direzione nord verso il Pizzo Formico (1636 m) tra pascoli e boschi, mentre proseguendo in direzione opposta, sulla carrareccia alle spalle della Malga si risale attraverso un bel bosco agli ampi pascoli dello Sparavera (1369 m) sopra il lago d’Endine.

È una passeggiata tranquilla, adatta anche ai più piccoli. Unica avvertenza: portarsi acqua, perché se ne trova poca lungo il cammino.

Per le indicazioni per raggiungere i due punti di partenza proposti vedete in fondo “Come arrivare”.

Prima variante

Salita a piedi da Fontanei di Gandino

Per salire a piedi da Fontanei oltrepassate il ponticello dopo lo spiazzo adibito a parcheggio (indicazioni) e inoltratevi su una stradina che si abbandona subito per imboccare il sentiero 544. È un bel sentiero, che risale la valle stretta con pareti incombenti, superando con piccole passerelle le diverse vallette. Si passa per il malconcio Tribulino di S.Antonio (834 m) e il Corno della Madonnina per raggiungere, con una serie di tornantini più ripidi, la strada asfaltata, in prossimità di una cappelletta, poche centinaia di metri prima della chiesetta di Valpiana (1030 m, a 40 minuti da Fontanei).

100KM_H_Informazioni_NEW

Fotogallery

Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

2 Responses to ALLA MALGA LUNGA DA GANDINO, IN VALPIANA

  1. Redazione scrive:

    Grazie del commento, ma purtoppo non dipende da noi. Magari qualche amministratore lo legge sul sito e ci pensa.

  2. Anonimo scrive:

    Sarebbe necessario mettere un parchimetro nei parcheggi per evitare di girare in paese a cercare il “gratta e sosta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »