MENU

A scuola di intaglio dall’ultimo maestro “legnamaro”

25 gennaio 2016 •

2

Il maestro legnamaro Franco Amodei – ultimo grande testimone di questa meravigliosa passione artistica – guida gli allievi in un entusiasmante percorso di conoscenza e pratica. I boschi della Valle Vigezzo sono stati nei secoli una risorsa economica fondamentale per il montanaro che era anche abile artigiano, esperto in ogni settore utile alla vita quotidiana.

Fino agli anni Cinquanta a salvare dalla fame molte famiglie furono, infatti, i mestieri legati alla lavorazione del legno: dal boscaiolo (mestiere che si praticava da aprile a novembre) al commerciante di legname, dal falegname al maestro legnamaro che contribuì con la sua arte ad impreziosire chiese e dimore signorili con altari, crocifissi e mobili scolpiti di straordinaria bellezza.

Riparte dunque sabato 30 gennaio il corso di intaglio del legno alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini di Santa Maria Maggiore: un’arte preziosa e fortemente legata a questa terra piemontese, vanto della Valle Vigezzo, le cui origini risalgono addirittura al XII secolo. Sono dunque antichi i tempi in cui in questa valle cominciò a diffondersi la tradizione della lavorazione del legno, che ha sempre avuto una duplice valenza, pratica e ornamentale.

Il corso alla Scuola di Belle Arti è un’importante occasione di conoscenza e arricchimento culturale aperto a tutti, che permette mantenere viva una tradizione di manualità e creatività, ponte tra passato, presente e futuro.

L’appuntamento è per sabato 30 gennaio 2016, con la prima delle tante lezioni che continueranno tutti ogni sabato dalle 14:00 alle 18:00, fino al 10 aprile 2016.

Per informazioni e prenotazioni: Scuola di Belle Arti “Rossetti Valentini” – Via Rossetti Valentini 1 – Santa Maria Maggiore (VB) Tel. 336 236151.
Mail: scuolarossettivalentini@gmail.com
Web: www.santamariamaggiore.info

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

« »